Prenderei un caffè con… Tag

Ciao a tutte! Stamattina mi do al Tag, in quanto sono stata nominata da My Beauty Moments, che ringrazio, e ho adorato questo tag da subito!! 😀

Regole prima di tutto!
· Usare l’immagine del tag
· Citare e ringraziare chi vi ha nominato
· Descrivere le diverse situazioni così come sono state organizzate
· Nominare almeno 10 blogger

prenderei-un-caffc3a8-con

  • UN PERSONAGGIO PUBBLICO FAMOSO: questa è difficile, perché ho un idolo su tutti, che è Johnny Depp, con cui ne prenderei anche 10 di caffè, ma ci sono alcuni personaggi che mi piacerebbe davvero conoscere. Infatti trovo che mentre alcune celebrities sono belle, simpatiche, o altro e basta, altre hanno qualcosa in più e un caffè con loro mi arricchirebbe, o quanto meno ne potrebbero uscire discorsi interessanti. 3 esempi?
    Angelina Jolie, Emma Watson e, udite udite (mi sembra anche strano scriverlo) Fedez. Della prima amo la filantropia, e credo che ci sia davvero da imparare da quello che lei dice, e dalle esperienze che ha fatto; con la seconda invece condivido la fermezza con cui porta avanti i diritti delle donne e quello che lei chiama “Femminismo”; riguardo l’ultimo invece penso che sia una delle poche star italiane a godersi la fama con maturità e umiltà, nonostante io non ami le sue canzoni e non condivida tutte le sue idee, credo che sarebbe tempo ben speso.
  • UNA PERSONA DELLA MIA VITA REALE: chiunque voglia offrirmelo! No ok scherzo (o forse no? XP)! Mah non saprei, amici, fidanzato, amici di amici, boh! Mi piace uscire, quindi non ho preferenze.
  • UNA BLOGGER DELLA MIA COMUNITÀ: è difficile anche questa domanda, perché c’è più di un blog che ritengo interessante. Le prime due che mi vengono in mente sono Alessia e Debora, ma ce ne sono tante altre.

Dato che non posso fare un elenco di tutti i blog interessanti nella risposta alla terza domanda, le metto qui come nominate, con un piccolo commento, giusto per non limitarmi al semplice link impersonale. 🙂

  1. Just me and my polish bravissima nail artist, e blog davvero ben fatto e interessante
  2. Opinionista per caso Viola il suo blog ha delle foto stupende realizzate da lei, assolutamente da vedere!
  3. H&N Style il loro è davvero un blog con tutte le ultime tendenze, mi piace tantissimo!
  4. Looksmart diverso da tutti gli altri, gestito come un magazine ricco di articoli, le ragazze che lo gestiscono sono davvero creative
  5. Fashioniamoci parla di moda in tutte le sue sfaccettature, ce n’è per tutti i gusti!
  6. Make up occhi verdi che condivide tantissimi vlog, e video di ogni tipo sul make up!
  7. Please another make up posta sempre un sacco di consigli interessanti, e il suo blog è molto dolce!!
  8. My blue color ha un bellissimo blog di moda e style, che spesso consulto per le ultime news
  9. Feel your style lei è una teenager che ha un blog molto fresco, e propone outfit per tutti i gusti
  10. June il suo blog è geniale, non aggiungo altro

Tag: Quanto conta l’INCI?

Ciao a tutte! Oggi un tag diverso dal solito (intanto perché non ha regole..), a cui mi fa piacere rispondere perché mi dà occasione per parlare di qualcosa che mi interessa parecchio!

credits: aubrey-organics.com

credits: aubrey-organics.com

1. In che modo hai iniziato ad interessarti ai prodotti bio?
Premessa: non sono particolarmente interessata ai prodotti bio in quanto non mi ispirano fiducia. Penserete che io sia pazza, ma innanzitutto cosa significa bio? E chi mi assicura che l’azienda sia davvero bio? Soprattutto da quando il bio è diventata una moda, l’informazione al riguardo sembra andare avanti per allarmismi e scoperte sensazionali. Questo è uno dei motivi per cui sono ignorante al riguardo: è impossibile trovare qualcuno che ti informi in maniera disinteressata! O ti dicono che il bio è l’unico modo per sopravvivere, oppure che è una colossale cavolata. Certo è che si necessita di un po’ di chiarezza come minimo!

2. Qual è stato il tuo primo acquisto bio? 
In ogni caso acquisto prodotti catalogati come “bio” (anche se la parola non ha grande significato per me… Significa che sono prodotti nel rispetto dell’ambiente? o con ingredienti naturali? o cosa?). Dal momento che non capisco bene la definizione di bio, per me i prodotti bio sono quelli che si acquistano in erboristeria, naturali e senza additivi industriali. Beh il primo prodotto acquistato con queste caratteristiche è stato il Tea Tree Oil.

3. Qual è stato il tuo ultimo acquisto bio? 
L’ultimo acquisto è stato il burro di cacao de I Provenzali.

4. Il prodotto bio di cui proprio non puoi fare a meno? 
Non ne ho!

5. Che rapporto hai con le marche da supermercato che si autoproclamano bio? Ecco, torniamo al discorso di prima! Già il fatto che ognuno possa autoproclamarsi bio mi fa diffidare molto da questa categoria di prodotti, in quanto mi sembra facile che, essendo il bio molto richiesto, io sull’etichetta scrivo sempre bio per attirare clienti. Questo significa che una marca semi sconosciuta, che chissà in che modo produce i suoi articoli, scrive bio e fa il boom di vendite, magari riempendo i prodotti di robaccia!

6. Quale è la marca che hai bandito dal tuo bagno? 
Nessuna!

7. Quando di inci sapevi poco o nulla, hai mai fatto qualcosa di cui ti sei pentita?
Tuttora so poco o nulla di Inci, quindi mi affido alle marche più famose, perché più un’azienda è grande e maggiori sono i controlli alla quale è sottoposta. Inoltre so “ascoltare” la mia pelle, quindi se il prodotto che uso è troppo pesante, o ha qualcosa che non va me ne accorgo e lo elimino. Non c’è Inci che tenga, il nostro corpo è il miglior giudice in assoluto,

8. Quali sono i pregi e le soddisfazioni del passare ai prodotti bio?
Non saprei…

9. Hai mai “spignattato”? 
Ebbene si! No ok, non esageriamo… Mi sono fatta da sola una maschera all’argilla perché non è facile trovare in giro maschere all’argilla bianca, e quella verde per me è troppo aggressiva! Così guardando anche un po’ su internet, ho trovato come fare una maschera più leggera a base di 3/4 di argilla bianca, 1/4 verde, camomilla al posto dell’acqua e qualche goccia di Tea Tree. Ottima davvero!!

10. Controlli sempre l’inci dei prodotti che acquisti? Prima o dopo averli acquistati?
Ripeto, il miglior giudice è la mia pelle per i prodotti che vanno sulla pelle, o i capelli nel caso dei prodotti per capelli!
Poi non controllo mai, ci ho provato una volta e sono praticamente impazzita appresso al bio dizionario, che mi è sembrata una cosa che confonde più che aiutare. Per chi non lo sapesse, sul biodizionario si inserisce un prodotto e il sito ti dice quanto è dannoso attraverso delle immagini che funzionano da codice (tipo pallino verde, giallo, rosso, ecc.). Sinceramente non mi sembra una cosa molto utile, anche se chi lo ha creato è un chimico dell’industria cosmetica. Il motivo è che catalogare un prodotto con un pallino rosso non significa nulla! (Vi faccio un esempio: una dieta povera di colesterolo va bene, perché “troppo colesterolo fa male”: “troppo”!!! Una dieta con ZERO colesterolo ci ucciderebbe!) Con questo intendo dire che nulla fa male in assoluto, quindi indicare rosso o giallo senza spiegarmi cosa è e perché nuoce, mi sembra solo privo di senso.

11. Sei disposta a pagar di più per un prodotto bio? E Perché? 
In linea di massima sono disposta a pagare la qualità, bio o non bio che sia. Ma non sono disposta a pagare la parola bio, che posso metterla anche su una bottiglia d’acqua che prendo dal rubinetto e spaccio per miracoloso struccante, quindi io pago volentieri la qualità, ma devo essere certa che questa qualità esista realmente!

12. Credi che questa del bio sia una moda passeggera o che le cose possano davvero cambiare? 
Credo che sia una cosa utile per certi versi, ma anche una moda passeggera, che viene esaltata da certe persone che da un giorno all’altro decidono di “cambiare vita” comprando solo bio, ma poi magari mangiano al Mc Donald… Un fondotinta pieno di siliconi al massimo vi ottura i pori, e con una pulizia del viso passa la paura. Mangiare al Mc vi ottura le arterie e a quel punto risolvere la situazione è un po’ più complesso!

13. Influenzi familiari o amici nell’acquisto di prodotti bio?
L’unica cosa in cui cerco di influenzare è nel non comprare prodotti schifosi (vedi mercatini, cose non sigillate e marche del tutto sconosciute trovate in chissà quale negozio), sembra banale, ma vi assicuro non lo è!

14. La tua scelta bio si estende anche al make up? 
Non ho fatto nessuna scelta bio.. XD

15. Cosa vorresti trovare nella tua bioprofumeria ideale? 
Chiarezza! Vorrei qualcuno qualificato e non di parte che mi spieghi davvero questa storia del bio!

Questo è tutto! Non vi taggo, ma invito tutte a partecipare, perché mi piacerebbe davvero sapere cosa ne pensate! E se qualcuno non la pensa come me, vi prego di commentare, perché vorrei davvero capirci di più quindi sono curiosa di qualsiasi cosa possiate aggiungere alle mie conoscenze! Un saluto!!!

Non so se questa è l'immagine ufficiale del tag, oppure è stata aggiunta da colei che mi ha taggato. In tal caso questo è il suo blog da cui ho preso l'immagine: https://mannaggiaillatte.wordpress.com

“Se fossi…” Make up edition

Ciao a tutti!!! Anche oggi un tag! Tutto lavoro arretrato!!! Questo è molto carino, è un “Se fossi…” in chiave make up! Ringrazio Make up my love per la nomina, e le creatrici, Parola di Deirdre e Biancaneve Make up.

334b3-tag_sefossi

Le regole:

  • Taggare 5 blog
  • Citare le ideatrici
  • Utilizzare l’hashtag  #sefossimakeupedition
  1. Se fossi… un Rossetto
    Difficile… O il Rebel di MAC, o il Russian Red, sempre di MAC

    credits: maccosmetics.com Russian Red

    credits: maccosmetics.com Russian Red

    credits: maccosmetics.com Rebel

    credits: maccosmetics.com Rebel

  2. Se fossi… un Ombretto
    Uno solo!? Cosa è questa crudeltà!?! Diciamo che i miei più usati sono quelli della palette Naked Basics, ma se io dovessi essere un ombretto sarei Half Baked di Urban Decay

    credits: sephora.it

    credits: sephora.it

  3. Se fossi… un Mascara
    Sarei Mascara Volume Effet Faux Cils di YSL, uno dei migliori in assoluto. Avendo bisogno di una spazzolina pulita per pettinare le ciglia, ho tenuto questa perché anche solo il packaging è meraviglioso!

    credits: sephora.it

    credits: sephora.it

  4. Se fossi… un Blush
    Qui non ho grossi dubbi! Me ne piacciono tanti, ma se fossi un blush sarei proprio il Desire di Nars!

    credits: sephora.it

    credits: sephora.it

  5. Se fossi… uno Smalto
    Sarei il Rouge Noir di Chanel!!!

    credits: junglam.com

    credits: junglam.com

Questi erano i miei “Se fossi…”, make up edition, quindi ora è il momento delle nomine:

Buon divertimento!

Beauty Tag: wishlist Nabla cosmetics

Ciao a tutti! Finalmente ho un po’ di tempo per partecipare a tutti i bei tag in cui mi hanno nominato! Questa nomina è da parte di Giada, del blog LiveLoveLaugh.

credits: nablacosmetics.com

credits: nablacosmetics.com

Si inizia sempre con le regole:

  • Citare l’ideatrice (Paranoidebs)
  • Taggare altre persone
  • Elencare almeno 5 prodotti del brand Nabla Cosmetics

Questa è la mia wishlist!

  1. Rossetto Diva Crime, Balkis
    È un colore che cerco da parecchio, e non trovo da nessuna parte!

    credits: nablacosmetics.com

    credits: nablacosmetics.com

  2. Liquid Tech Lip Color, Blossom Dance
    Adoro i prodotti labbra e i colori accesi, con questo è stato amore a prima vista

    credits: nablacosmetics.com

    credits: nablacosmetics.com

  3. Ombretto, Pegasus
    Ne ho altri simili della Neve, ma mi piacciono gli ombretti duochrome!

    credits: nablacosmetics.com

    credits: nablacosmetics.com

  4. Liquid Tech Blush, Fluid Love
    Colore bellissimo, e poi la formula liquida è sempre da provare!

    credits: nablacosmetics.com

    credits: nablacosmetics.com

  5. Magic Pencil
    Prodotto strano che mi incuriosisce parecchio!

    credits: nablacosmetics.com

    credits: nablacosmetics.com

    Questa è la mia top five! E la vostra? Ecco i miei tag (anche se non è un brand molto conosciuto, quindi capisco se non saprete cosa sia!)

Make up My love

Anna My world of make up

the Perfect Closet

Dragons Loyality Awards

Ciao a tutti! Finalmente partecipo al tag in cui mi ha coinvolto Alessia del blog “I ❤️ Capelli ricci” e da Noemi di “Jump into the beauty” (sono dal telefono e non mi fa aggiungere i link. Forse è arrivato il giorno in cui la tecnologia si ribella al nostro volere… Oppure mi troverò 2 link dato che ci ho provato per 2 volte… Chissà!). Comunque tornando a noi… Le regole!!!

  • Inserire il logo del premio
  • Ringraziare chi ci ha nominati
  • Nominare altri 15 blog (il che mi è ovviamente impossibile al momento)
  • Raccontare 7 cose su di noi


Iniziamo:

1.) A casa mia si muore di freddo tutta l’estate pur non avendo l’aria condizionata, quindi sono 2 giorni che esco in felpa e pantaloni lunghi convinta che sia arrivato l’autunno, e la gente mi guarda come fossi un’appestata. E io muoio di caldo.

credits: it.wikipedia.org

2.) Ho il folle terrore dei ragni, a dei livelli che se ne vedo uno scoppio inevitabilmente a piangere presa dal terrore.

(Niente immagine perché mi dà fastidio anche quella)

3.) Sono Romana da 2 generazioni, ma amo follemente la Toscana. Trovo che sia un mondo a parte, e come si passa il confine ci si rende immediatamente conto di stare in questa meravigliosa regione semplicemente guardando il paesaggio.

credits: it.wikipedia.org

4.) Sono un misto tra nerd e beauty addicted, infatti al mio compleanno generalmente metà dei regali riguardano il beauty, l’altra metà i videogiochi.

credits: latintimes.it Diciamo che sono 3/4 penny + 1/4 leonard (ovviamente non sono intelligente come lui, ma abbastanza nerd)

5.) Ho fatto 5 anni di pattinaggio sul ghiaccio, e amo questo sport. Adoro Carolina Kostner, e penso sia una delle più eleganti pattinatrici al mondo.

credits: mimi-gallery.com

6.) Amo cucinare, e quando sono sola cucino i miei piatti migliori, solo che poi non sono in grado di riprodurli perché invento sul momento e non mi scrivo le ricette.

credits: skuola.net

7.) Al liceo avevo dei compagni di classe così stronzi (è francese, significa gente poco carina), che se ti vedevano copiare alzavano la mano per dirlo al prof (lo facevano con tutti indiscriminatamente). Nonostante questo io, che in matematica ero quella che andava meglio, al compito in classe finivo il mio nei primi 20 minuti e ne facevo almeno altri 2 nel tempo restante. Credo che la gente meschina si perda molto nella vita, e io mi divertivo da matti a risolvere 3 compiti (non ero un genio, ho fatto il classico). Tanto sono sicura che non andranno molto avanti, e se mai un giorno si renderanno conto di quanto piccolo è il loro mondo, io potrò solo che farmi una grassa risata.

credits: rimwe.com

E ora le nomination.


Anzi no, perché non posso taggare dal cellulare. Se vi piace il post, ritenetevi automaticamente taggati da me.

Le scarpe della mia vita Tag

Ciao a tutti! Il post di oggi arriva tardi, ma oggi era giornata mondiale della mia pausa post-esame. (Ovviamente sto scherzando). Inizio dicendo che ho ricevuto questo Tag qualche giorno fa, ma a causa dello studio non ho avuto tempo da dedicargli fino a oggi. Ringrazio per questo Viola che ha pensato di taggarmi in questo bel post! 😄 scusa il ritardo della risposta!

Nuovo Tag, stesse regole:

•ringraziare il blog che vi ha taggato
•rispondere alle 10 domande
•taggato 5 o più blog

  1. Quali sono le tue scarpe più eleganti?
    Difficile da dire… Adoro le scarpe eleganti e ne ho parecchie. Forse le migliori sono delle scarpe aperte nere con tacco vertiginoso e strass neri.

    credits: lullabydream.it

    credits: lullabydream.it Le mie scarpe sono simili, ma senza la parte di plateau davanti e con il fiocco più piccolo; nel complesso sono più delicate.

  2. Quali sono le tue scarpe da tutti i giorni? Ne hai apposite da lavoro?
    Essendo studentessa non ho scarpe da lavoro; forse le più vicine a questa definizione sono le scarpe che si usano in sala operatoria, che al momento frequento  circa una volta a settimana. Per quanto riguarda le scarpe da tutti i giorni, la risposta è dipende. L’estate sono sandali, l’inverno le mie carissime Air Max.

    scarpe-itshop.com

    credits: scarpe-itshop.com


  3. Quali scarpe scegli per una serata in discoteca/al pub/a prendere un caffè con gli amici?
    Altra domanda difficile… Per una serata in discoteca dipende, c’è discoteca e discoteca, la scelta può ricadere sulle Converse, o sui tacchi, ma in quest’ultimo caso tendo a preferire le zeppe, perché adoro ballare, e odio doverci rinunciare a causa delle scarpe doloranti.
    Al pub ci vado con quello che meglio si abbina al vestito, dalle scarpe da ginnastica ai sandali, agli stivali, senza problemi. Stesso discorso per il caffè con gli amici.

    credits: faidatemania.pianetadonna.it

    credits: faidatemania.pianetadonna.it

  4. Quali scarpe ti hanno deluso (ad esempio perché le hai pagate tanto e si sono rotte subito)?
    Delusissima da un paio di sandali, che non ho pagato tanto, ma li ho comprati il pomeriggio, indossati la sera al cinema, e uscita dal cinema una delle 2 scarpe aveva perso il fiore decorativo che aveva applicato sopra.

    credits: vendosulweb.it Le mie erano simili a queste, ma più brutte, e la perdita del fiore le ha rese anche peggio.

    credits: vendosulweb.it Le mie erano simili a queste, ma più brutte, e la perdita del fiore le ha rese anche peggio.

  5. Quali scarpe hai voluto per molto tempo e alla fine hai acquistato?
    Non saprei proprio cosa dire… Forse dei sandali di Tommy Hilfiger, marca che amo alla follia e di cui ne ho comprato ben 2 paia, quasi uguali come modello, ma diversi per colore.

    credits: fratinardi.it, queste le ho in marrone scuro, ma su internet non si trova la foto

    credits: fratinardi.it, queste le ho in marrone scuro, ma su internet non si trova la foto

    credits: gol.forumfree.it

    credits: gol.forumfree.it

  6. Quali sono le scarpe più brutte che hai?
    Quelle a cui si è staccato il fiore!!!
  7. Poche scarpe ma buone o molte e di qualsiasi qualità?
    Nessuna ed entrambe. Non ho tantissime scarpe, ma quelle eleganti o scomode devono essere poche ma buone, altrimenti distruggono i piedi. Sandali e scarpe piatte vanno bene anche da poco, così da avere più scelta quando si esce l’estate.

    credits: comefare.donnamoderna.com

    credits: comefare.donnamoderna.com

  8. Consiglia un paio di scarpe per fare shopping o la spesa in comodità.
    Per fare la spesa le scarpe da tutti i giorni vanno più che bene.
    Per lo shopping invece bisogna essere tattici! Quando si va per negozi con l’idea di comprare, è spesso necessario provare i vestiti scelti, motivo per cui le scarpe devono essere COMODE, ma anche PRATICHE, perché se ci dobbiamo provare dei pantaloni e abbiamo scarpe che necessitano di slacciare 3 cinturini, inserire un codice di sblocco, e il riconoscimento vocale per essere tolte, passeremo buona parte del pomeriggio nei camerini, perdendo un sacco di tempo. Riassumendo: le ballerine sono l’ideale!

    credits: shoes.stylosophy.it

    credits: shoes.stylosophy.it

  9. Quali sono le tue scarpe con i colori più accesi?
    Le mie scarpe hanno tutte colori neutri… Le uniche di un colore particolare sono delle Converse rosse! XD

    credits: converse.com

    credits: converse.com

  10. Quali sono le scarpe “dei tuoi sogni” che non hai ancora acquistato?
    DÈCOLLETÈ!!! Non ne ho! Come è possibile? Beh il mio piede ha un rifiuto per questo tipo di scarpa, che la mia testa purtroppo adora, e che non posso avere perché non trovo delle scarpe che mi entrino. Quelle del mio numero mi stanno troppo larghe e me le perdo camminando, nonostante la lunghezza sia quella giusta. Ogni volta che entro in un negozio per comprare un qualsiasi tipo di scarpe, inizio provandomi tutte le dècolletè che hanno, senza nessun risultato.

    credits: gucci.com

    credits: gucci.com

Ma ora veniamo alle nomination:

E questo è tutto! A breve un altro tag. Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un periodo pienissimo (di studio ovviamente). Un saluto a tutti!

Chi, Cosa, Dove, Come, Perché Tag!

questa è l’immagine che mi rappresenta! 🙂

Ciao a tutti! Ringrazio la simpaticissima iriseperiplo per il tag! La seguo da un po’ e i suoi post sono sempre simpatici e divertenti!! E Sarah Maria 76 per aver creato il tag!

Come sempre iniziamo dalle regole!

  1. Nominare l’ideatrice del tag
  2. Inserire una foto che ci rappresenta
  3. Rispondere alle 5 domande
  4. Nominare i blog che desideriamo
  5. Avvisare i nominati


Chi?

Domanda difficile! Io!! Se volete una risposta più esauriente leggete il blog!
Non è per farmi “pubblicità”, ma sarebbe complicato spiegarmi in poche righe, e sarebbe noioso farlo in tante! Io sono esattamente io! (Ma và direte voi?!). Però è la risposta migliore che posso darvi!

Cosa?

“Cosa” cosa? Cosa faccio? Studio! Cosa scrivo? Quello che mi passa per la testa! Cosa ho mangiato oggi a pranzo? Riso! No ok credo che l’ultimo “cosa” non sia pertinente! Comunque che scrivo credo sia abbastanza chiaro… Riguardo cosa scrivo? Beh make up da appassionata, ma anche cibo, viaggi, serie tv, e quello che sento di voler condividere!

A chi?

A voi! Che domande!! A voi che mi leggete (se mi leggete, ma se state leggendo è perché mi leggete!). Anzi ne approfitto per dirvi grazie! Non pensavo, ma anche solo sapere che c’è una persona che legge un mio post mi rende felice, quindi grazie! 🙂

Come?

Come cosa!? Come comunico!? Via blog!

Perché?

Perché dopo anni ho finalmente trovato il coraggio, e non ci ho pensato due volte, altrimenti sarebbero passati altrettanti anni!

Ora veniamo alle nomination!!!

  1. Paranoidebs
  2. Fashion Break
  3. il piccolo mondo di Lelle

Ciao a tutti! E alla prossima!

Sisterhood of the World Bloggers Award

Hi guys! Here we are with another Blog Award! I’m so glad Iris e Periplo decided to tag me! She has a nice blog, full of colors and cute posts, you have to check it out!!!

image142

Ok these are the rules:

* use the logo of the Award
* thanks the person who nominate you
* answer 10 question the person asked you
* nominate 10 blogs and notify them
* write 10 new questions for them

1. Do you have a particular memory of your childhood you can remember better than any other? What is it, and Why? Ok it’s almost half an hour I’m thinking about an answer. I don’t have one! I have lots of memories clear in my mind, but I do not have one in particular!

2. Do you have an item of clothing that is a kind of hallmark for you? I don’t know… I only have a hair band I wear every day as a bracelet… Is it the same?

3. What is your favorite drink in a café? A coffee…

4. Do you have a favorite flower? Yes I do.

5. Cats or Dogs? If I can’t have both, I prefer cats. More independent!

6. Who is the writer/poet which inspired you the most? And why? J.K. Rowling inspired me a lot. After reading Harry Potter I decided to became the best witch in the world, then I discovered I’m not a witch… It has been a bad period…
Ok I’m joking, I don’t know! Neeeext questioooon!

7. If you can live anywhere in the world, where would you chose to be? And why? Well I don’t know.. Maybe in summer I want to be in Norway or Iceland or Alaska to see the sun 24 hours a day! And then I don’t know, I like to see different cultures, so I would like to be every time in a different places!!

8. Is there a time of the day when you feel more creative? Early afternoon

9. What is your favourite holiday? Definitely skiing holiday

10. What is your lucky number/color? My lucky number is 11, and I don’t have a lucky color!

My questions: 1. Do you have a particular memory of your childhood you can remember better than any other? What is it, and Why? (the same); 2. Do you have any particular obsessions? 3. If you can live anywhere in the world, where would you chose to be? And why? (that same) 4. What is the best place you have ever been to? 5. Which animal you fear the most? 6. What did you want to be when you were a child? 7. If you had a restaurant, how would you call it? 8. What is your favorite food? 9. What is your favorite nail polish or makeup color? 10.

Here are my nominees:

  1. Dolce e Salato Senza Glutine
  2. il mio blog per caso
  3. Tenebrika Beauty
  4. emme di Melissa
  5. Paranoidebs
  6. I love Capelli Ricci
  7. Live Love Laugh
  8. Garfieldhug
  9. Aayusi Biswas
  10. LifeMyntras

Hope you have fun! Bye!!! 🙂

If I were… (English version at the bottom of the post)

Ciao a tutti! Ora insolita per pubblicare post, ma sono entrata nella fase chiusa da studio, quindi mi devo adeguare a questi orari. Ringrazio Opinionista per caso Viola (che nel suo tag ha aggiunto delle foto davvero belle!) per questo tag molto carino, creato da Niente Panico, e che va in qualche modo più sul personale.

Come al solito iniziamo dalle regole:image98
– Inserire l’immagine del Tag
– Citare il blog che ha creato il Tag e ringraziare il blog che ti ha taggato
– Rispondere a 23 domande nel modo più breve possibile
– Taggare 10 blog e avvisarli

Se tu fossi un romanzo?
Orgoglio e Pregiudizio, Jane Austen (scusate la banalità, prometto nelle prossime sarò più originale!)
Se tu fossi un film?
The prestige, Christopher Nolan
Se tu fossi cattivo, dannatamente cattivo (da film o cmq non personaggi reali)?
Loki, The Avengers o Riario, Da Vinci’s Deamons (non riesco davvero a decidere)
Se tu fossi musica?
Dani California, Red Hot Chili Peppers
Se tu fossi una fiaba?
La Bella Addormentata nel Bosco
Se tu fossi un’opera d’arte?
Amore e Psiche, Canova
Se tu fossi un artista?
Leonardo Da Vinci
Se tu fossi una poesia?
L’Estate è finita, Emily Dickinson
“Sono più miti le mattine
e più scure diventano le noci
e le bacche hanno un viso più rotondo.
La rosa non è più nella città.
L’acero indossa una sciarpa più gaia.
La campagna una gonna scarlatta,
Ed anch’io, per non essere antiquata,
mi metterò un gioiello.”
Se tu fossi una frase?
Dritto alla meta e conquista la preda
Se tu fossi un personaggio storico?
Leonardo di nuovo? … E va bene, cambio! Saffo, la poetessa
Se tu fossi un mezzo di trasporto?
Teletrasporto! Ah già, ancora non è stato inventato -.- L’Orient Express
Se tu fossi una città?
Roma ai tempi di Giulio Cesare oppure Dublino di oggi
Se tu fossi un personaggio dei fumetti?
Gastone di Topolino
Se tu fossi un colore?
Nero
Se tu fossi un profumo?
Black Opium, YSL
Se tu fossi un suono della natura?
Il suono dell’acqua di una cascata
Se tu fossi un fiore?
Orchidea
Se tu fossi un animale?
Leone, Tigre, o comunque un felino

Se tu fossi una pianta?
Menta
Se tu fossi una pizza?
Margherita
Se tu fossi un dolce?
Tortino al cioccolato con cuore fondente
Se tu fossi una bevanda?
Chinotto (ne sto bevendo a litri da un paio di mesi, mi chiedo cosa mi stia prendendo xD)
Se tu fossi una salsa/un condimento per le patatine fritte?
Salsa samurai


Hi guys! Unusual moment for a new post, but I’m near the exam, so I have just a few time for the blog. This is a new funny tag, about what we could be “If we were…”. Thanks to Opinionista per caso Viola (who adds such beautiful photos to this post!) for this nice tag, created by Niente Panico.

Let’s start with the rules:image98
– Add the image of the tag to the post
– Say who creates the tag, and thanks the blog that tagged you
– Answer 23 questions in the briefest way
– Tag 10 blogs, and notify them

If you were a novel?
Pride and Prejudice, Jane Austen (I promise I will be more original in the next questions)
If you were a film?
The prestige, Christopher Nolan
If you were a bad person, a really really bad one (kind of a villain, not a real person)?
Loki, The Avengers or Riario, Da Vinci’s Deamons (I can’t make a choice)
If you were a song?
Dani California, Red Hot Chili Peppers
If you were a fairy tale?
Sleeping Beauty
If you were an artwork?
Amore e Psiche, Canova
If you were an artist?
Leonardo Da Vinci
If you were a poem?
One from Emily Dickinson
“The morns are meeker than they were –
The nuts are getting brown –
The berry’s cheek is plumper –
The rose is out of town.
The maple wears a gayer scarf –
The field a scarlet gown –
Lest I sh’d be old-fashioned
I’ll put a trinket on.”

If you were a phrase?
Take what you can… give nothing back (ok this is the original one, but in italian sounds more like “straight to the goal and get what you came for”)
If you were an historical character?
Leonardo Da Vinci again? … ok, I’ll change! Saffo, the poetess
If you were a vehicle?
Teletrasportation! Ah ok, noone has already invented that one! -.- So the Orient Express
If you were a city?
Rome at Giulio Cesare’s age or Dublin today
If you were a comic book character?
Gladstone Gander from Mickey Mouse’s world
If you were a color?
Black
If you were a perfume?
Black Opium, YSL
If you were a sound of nature?
Waterfall’s sound
If you were a flower?
Orchid
If you were an animal?
Lion, Tiger, or another feline

If you were a plant?
Mint
If you were a pizza?
Margherita
If you were a dessert?
Chocolate molten cake
If you were a drink?
Chinotto (I don’t know why I’m drinking a lot of this drink in this period! xD)
If you were a french fries topper?
Samurai sauce


Ok this is my “If I were…” tag. Now it’s time to nominate 10 blogs I follow and I really recommend you visit!

  1. Garfield Hug
  2. Non Mettermi Pressione
  3. Dominella
  4. Aayusi Biswas
  5. Bellezzainthecity
  6. My blue colour
  7. beauty molly
  8. Life … as I feel it
  9. Musings from Neville’s Navel
  10. The trendy diary

Hope you had fun, and if you liked it give a thumbs up! byeeeee!!!!

Blogger Recognition Award

I do not notify people I nominee because I can’t do it from my mobile phone, so you have to check the list below! 🙂 

br_awardFirst of all I want to give my gratitude to Aayusi, my blog-friend, for this award! She is always smart and nice in her post, so you should check it out!

What’s this award?

Well this award is an extension of gratitude  to all those people who make your news feed exciting!

So now, here are the rules for your reference:

Rules:

Select 15 other blogs you want to give the award to.
Remember you can’t nominate yourself or the person who has nominated you. Lets give a chance to other bloggers! Write a post to show off your award! Give a brief story of how your blog got started, and give one or two advices to new bloggers. Thank the person who nominated you, and provide a link to their blog.
List who you’ve nominated in the post. Make sure to also attach the award itself! (You can do this by right-clicking, saving, and uploading the image above).
Let the bloggers know you’ve nominated them by providing a link to the award post you created.


The story of this blog

Well! My blog hasn’t a touching story, or a dramatic one… I’ve been wondering almost one year how would be having my own blog, and now here I am. I’m quite shy in this kind of things, so I’ve been thinking about it for so long before the decision!
I like to share stories with people, to know from them new cultures, ways of thinking different from mine. The thing I like the most in this world is the possibility we have to be in touch with the whole world, so I want to exploit this possibility!

Advice to new bloggers

I’m a new blogger too, so I would like to give an advice I gave to my self when I decided to open this blog: share everything makes you feel emotion, both in positive or negative way; don’t be rude with people; like differences more than things in common; be proud of your work if you are doing it honestly and without prejudices; and finally don’t wear any kind of masks, it doesn’t make sense!


My nominees

I’ve to nominee only 15 blogs, and I nominee because I enjoy reading them everyday, I like their topics and their spirit, and I see the good job they are doing, so let’s do that!

  1. Bellezza in the city
  2. Alice Jane Raynor
  3. Athena
  4. be unique
  5. Garfield’s Hug
  6. La ninfa Aretusa
  7. Martina
  8. Viola
  9. my blue colour
  10. My DayDream Diary
  11. Please Another Make up
  12. Viaggi Zuccherini
  13. beauty molly
  14. nonmettermipressione
  15. Marta Frant